Anffas Macerata inaugura la Stanza multisensoriale

Grazie al contributo di UBI Banca la nostra associazione ha realizzato un’aula multisensoriale che servirà a migliorare il benessere delle persone con gravi disabilità ed a sviluppare autonomie relazionali e sociali.

L’aula, che si trova presso il Centro Servizi dell’associazione in via Vanvitelli 24, è stata prima ristrutturata e poi allestita con cuscini avvolgenti, amache, fasci di luce led e oggetti sensoriali utili alla stimolazione basale. La stimolazione basale è un approccio educativo, riabilitativo e assistenziale volto a promuovere lo sviluppo globale di persone in condizioni di disabilità psicofisica grave e gravissima attraverso la sensorialità e la percezione corporea.

Le proposte sensoriali devono essere conformi al livello della persona e di facile accessibilità. Si risale alle competenze umane sensoriali primarie, somatiche, vestibolari e vibratorie, quelle su cui si fonda la maturazione dell’individuo sin dalla vita fetale.

La cerimonia di inaugurazione è avvenuta nel corso di un incontro al quale hanno partecipato il responsabile della Direzionale Territoriale di Macerata Ovest di UBI Banca, Paolo Galli, e il Presidente di Anffas Macerata, Marco Scarponi, che ha dichiarato: “Quello della stanza multisensoriale è’ un tassello che mancava alla nostra struttura e che più volte i tecnici della riabilitazione hanno sollecitato al fine di mettere in campo tutti gli strumenti necessari a garantire il benessere e la qualità di vita delle persone con disabilità ma per il quale non abbiamo avuto fino ad oggi i fondi necessari. Il gesto di Ubi Banca è per noi quindi estremamente significativo perché si inserisce nel lavoro quotidiano che svolgiamo e sostiene la mission di Anffas nel garantire alle persone con disabilità tutti i sostegni necessari a sviluppare autonomia, autodeterminazione e qualità di vita”.

 

Leave a Comment

Contattaci

Mandaci un messaggio, ti risponderemo al più presto.