Fine settimana tra teatro e degustazioni

Dai prossimi giorni, a cavallo fra i due mesi, si entra nel vivo dei preparativi per il Natale e Anffas Onlus Macerata sarà in prima linea, coinvolta in piacevolissime iniziative.

Venerdì 30 novembre alle 21, con replica il giorno seguente – 1 dicembre – alla stessa ora, il teatro Lauro Rossi ospiterà la prima nazionale di “Pesce d’Aprile” con Cesare Bocci e Tiziana Foschi.
Charity partner dello spettacolo è Anffas nazionale e per questo motivo l’incontro con gli attori “Gente di teatro” creato dall’Amat e dal Comune, si svolgerà il primo dicembre alle 18 davanti al negozio Tuttincluso – Anffas, in corso Matteotti 20.

In questo nuovo spazio, a partire dalle 17 e dopo l’incontro del pubblico con gli attori protagonisti di “Pesce d’Aprile”, ci sarà una degustazione gratuita di panettoni di Marinozzi e torroni di Casa Francucci. Tutti sono invitati per scambiare due parole con gli attori, per gustare i prodotti natalizi, per conoscere lo spazio Tuttincluso e, perché no, pensare ai regali da scegliere per fare e ricevere.

Pesce d’aprile in teatro

Il libro Pesce d’Aprile, scritto da Cesare Bocci e Daniela Spada, arriva in teatro e in prima nazionale proprio a Macerata. Il 30 novembre e 1 dicembre, alle 21, il Lauro Rossi ospiterà un’opera in atto unico che racconta uno spaccato di vita dell’ attore, in questa opera anche regista, e della sua compagna Daniela Spada, interpretata da Tiziana Foschi.

“Pesce d’Aprile”, tratto dall’omonimo libro pubblicato nel 2016 da Sperling & Kupfer, racconta un momento della vita della coppia Bocci Spada che, tornata a casa dopo la nascita della loro figlia, vive l’incubo dell’ictus post partum di Daniela. Era il 1° aprile 2000.

Come mai qui sei anche regista?
“Essendo una storia che mi ha toccato in prima persona – risponde Cesare Bocci – mi è sembrato del tutto normale seguirla nella sua completezza”.
Decidere di portare in scena una parte così intimamente complessa della vostra storia è stato difficile?
“Una volta che si è avviato un percorso si deve andare avanti sulla stessa strada. Pesce d’aprile è il racconto del nostro amore che la malattia e la disabilità hanno reso ancora più grande. Dopo 16 anni da ciò che è accaduto abbiamo deciso di scrivere un libro per condividere la nostra storia, che poi è la storia di molti. Di fronte alla malattia non esistono personaggi pubblici, si è tutti uguali.”
Hai voluto Tiziana Foschi per interpretare il ruolo di Daniela, perché?
“Tiziana è una bravissima attrice, dotata di una sensibilità particolare e di un’alta professionalità oltreché vicina alla nostra storia anche nella realtà. Una volta, mentre leggeva un passo del nostro libro in occasione di una presentazione, mi ha commosso. Ho pensato che fosse la persona adatta”.

Pesce d’Aprile sarà in anteprima il 29 novembre a Cagli (PU), arriverà a Macerata per la prima nazionale il 30 novembre e 1 dicembre e la tournée, per ora, è stata definita fino a febbraio. Tornerà nelle Marche il 15 febbraio al Pergolesi di Ancona, il 16 al Comunale di Treia (Mc) e il 17 al Dal Foco di Pergola (PU).

Di Paola Olmi, riproduzione riservata©

Alcuni dei prodotti che potrete degustare sabato 1 dicembre

 

Lascia un commento

Contattaci

Mandaci un messaggio, ti risponderemo al più presto.

Documento senza titolo